Tecnico turistico - Turismo

1. Istituto Tecnico Economico ad indirizzo TURISMO

PROFILO: TECNICO DEL TURISMO. L’indirizzo “Turismo” integra le competenze dell’ambito professionale con quelle linguistiche e informatiche per operare e contribuire all’innovazione e all’internazionalizzazione dell’impresa turistica. Promuove abilità e conoscenze specifiche nel campo dell’analisi dei macro-fenomeni economici nazionali ed internazionali al fine di riconoscere ed interpretare le tendenze ed i flussi del mercato, applicare la normativa civili- stica e fiscale dei sistemi aziendali, gestire servizi o dirigere attività imprendito- riali, con attenzione alla valorizzazione integrata e sostenibile del patrimonio culturale, artistico, artigianale, enogastronomico, paesaggistico ed ambientale. Particolare importanza è rivolta alla formazione plurilinguistica attraverso l’insegnamento di discipline non linguistiche in lingua straniera, secondo la metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning), al 5° anno, secondo le indicazioni ministeriali. Le professioni più richieste a cui si può accedere sono: professional congress organizer, promotore turistico, direttore tecnico di agenzie turistiche, quadro nelle compagnie aeree, ferroviarie di navigazione, guida ed accompagnatore turistico.

Quadro Orario Tecnico Turistico