Etwinnig - Vitrine sur notre Monde

Nell’ambito del Programma Erasmus+ Call 2018 - KA2 Partenariati strategici per gli Scambi tra Scuole – Settore istruzione scolastica, al nostro Istituto è stata autorizzata la candidatura del progetto: “Vitrine sur notre Monde – A Wiew Over Our World” - Codice 2018-1-FR01-KA229-047882_2 presentato nel 2017/2018, per attivare lo scambio con il Liceo Professionale di Tomblaine (Nancy),scuola partner. 

Grazie alla registrazione sulla piattaforma E-twinning di Erasmus+, la community online più ricca di scuole in Europa, due anni fa, due docenti, la prof.ssa Patrizia Dinoi per l’IIS. “A. De Pace” e la prof.ssa Sandrine Palau Windstein, partner francese per il Lycée professionnel di Tomblaine, entrambe docenti di Lingua Inglese e i loro rispettivi studenti, hanno intrapreso un lungo lavoro di progettazione. Le due scuole hanno avuto la possibilità di collaborare online per l’implementazione di un progetto di scambio su una tematica di interesse comune che ha dato vita al progetto “ Vitrine sur notre Monde” rispondendo ad alcune priorità europee rilevanti per il settore “Moda”. Nello scambio  di partenariato strategico sono coinvolte le classi 2^ AOM e 4^ ATM del nostro istituto, che avranno modo di confrontarsi con i propri partner francesi sulla bellezza dell’Art Nouveau a Nancy e del Barocco a Lecce, e di farsi, così, ispirare per la creazione finale di  abiti, che saranno presentati alla scuola  partner in occasione dello scambio.

La partecipazione a questo tipo di partenariato e alla sua mobilità rappresenta, per la nostra scuola una importante opportunità di cambiamento in dimensione europea. L’istituzione scolastica ha avviato questo processo, al fine di 

  • stimolare processi di innovazione e miglioramento, 
  • promuovere i valori dell’inclusione e tolleranza, 
  • favorire attività e discussioni con altri colleghi europei, 
  • avviare progetti online interclasse, 
  • creare un network di collaborazione e di sviluppo professionale tra scuole europee, 
  • sviluppare idee per i progetti Erasmus+ fra insegnanti di differenti paesi europei.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.